Cellulite

Cellulite, che in realtà si chiama lipodistrofia localizzata, si può presentare in tre forme: dura, edematosa, e molle. Questa alterazione del sottocute è determinata da un’ossigenazione insufficiente delle cellule adipose per anomalie a carico del microcircolo cutaneo.

La lipodistrofia localizzata può essere presente sia in persone magre che in persone sovrappeso e non è da confondere con l’adiposità generalizzata od obesità. Può essere trattata con LASER e/o con mesoterapia, coadiuvati da massaggi;

Questo sito utilizza i Cookie anche di terze parti (Google AdSense, Vivistats). Scorrendo le pagine, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi